Lavorare da casa: come guadagnare da casa e lavorare online

Consigli e suggerimenti per cambiare e trovare lavoro da casa

Negli ultimi anni lavorare da casa è diventato il sogno di tanti. Anche tu sei stanco del lavoro d’ufficio e vorresti più tempo da dedicare a te stesso, alla tua famiglia, ai viaggi e alle tue passioni? Beh, ti svelo una cosa: non è poi così difficile riuscire a lavorare da remoto.

Voglio solo mettere in chiaro un aspetto: non è possibile lavorare da casa cercando un metodo che faccia fare rapidamente soldi facili. Il primo consiglio che ti do, quindi, è quello di renderti conto che devi impegnarti in qualcosa di concreto. Questo è il motivo per il quale in questo articolo non leggerai trucchi per fare soldi facili lavorando da casa.

Però, se vuoi diventare un nomade digitale, fare un lavoro da remoto che ti rispecchi o vuoi metterti in proprio, se nel posto giusto. Sei pronto a capire meglio come lavorare da casa? Cominciamo.

Lavoro da casa: quale potrebbe essere?

La verità è che sono davvero molte le opzioni di lavoro da casa se hai deciso di abbandonare i limiti dell’ufficio o di altre situazioni alienanti. Dalla traduzione o scrittura di contenuti online, al lavoro con i social network, passando per l’apertura di un blog, sono davvero tanti gli spunti che potrei darti. Certo, tutto dipende da te, ma voglio indicarti le tre / quattro attività da poter fare da casa tra le più accreditate.

Lavorare da casa creando un e-commerce

Produzioni handmade originali, abiti usati e vintage oppure prodotti e capi di abbigliamento alla moda. Questi possono essere degli spunti se desideri avere un lavoro da casa con cui guadagnare e allo stesso tempo dedicarti più a te stesso e alle tue passioni. Proprio per questo la scelta di cosa vendere dipende da te.
Per iniziare, poi, puoi anche appoggiarti a uno dei molti marketplace presenti online oppure alle piattaforme social come ad esempio Instagram, Tik Tok o Facebook.

Ami scrivere? Lavora da casa come copywriter, social media manager o scrittore

Se ami scrivere, uno dei modi per lavorare da casa è aprire un blog. Tra i vantaggi di aprire un blog trovi quello di avere degli orari di lavoro estremamente flessibili e non hai limiti per la tua creatività. Per quanto riguarda i contenuti potresti ad esempio scrivere recensioni di prodotti o servizi e farti pagare per gli articoli che scrivi. Inoltre potresti vendere dei post sponsorizzati oppure aggiungere degli annunci pubblicitari al tuo blog. Pensa che l’affiliate marketing è un mercato in continua crescita e se sei bravo a potenziare il traffico sul tuo blog potresti anche riuscire a guadagnare bene. Uno dei trucchi è la SEO per ottimizzare il tuo blog su Google.

Oltre che un blog potresti sfruttare anche i social network e collaborare con i brand per la vendita di prodotti. Ma se la tua aspirazione non è diventare un influencer, potresti optare per il ruolo da social media manager e creare e scrivere contenuti per aziende o personaggi noti che vogliono implementare la loro immagine sul web.

Se quanto detto fin qui non ti interessa, potresti anche provare con la scrittura di ebook. Pensa che orami ci sono davvero molti strumenti che ti permettono di auto-pubblicare la tua opera. Ad esempio mi viene in mente Amazon KDP (Kindle Direct Publishing). Dopo esserti registrato puoi formattare il tuo ebook in modo che soddisfi gli standard di Amazon e pubblicarlo con tutte le informazioni del caso: titolo, descrizione, diritti e prezzo di vendita. Magari prima di scriverlo potresti capire quali sono le ricerche e le parole chiave più utilizzate all’interno del range di tua competenza.

Hai mai pensato di lavorare da casa diventando un graphic design oppure uno sviluppatore di applicazioni o siti web?

Se hai una buona mano o, comunque, il disegno è una tua grande passione. Oggi puoi metterlo a disposizione di loghi, illustrazioni per libri, etichette, tatuaggi, caricature, fumetti, locandine, ecc. Il lavoro da graphic design, infatti, oltre che una buona dose di creatività richiede solo di un pc e dei giusti programmi di grafica.

Sempre con il pc, un lavoro da casa molto accreditato è il programmatore o sviluppatore di siti web o applicazioni. Se sei alle prime armi, puoi affilare il tiro con corsi specifici che trovi comodamente online.

Lavoro da casa online e offline

Negli ultimi anni si è sentita davvero molto l’affermazione “lavoro da casa”. Ma a quale schema giuridico si riconduce? E che differenza c’è tra il lavoro da casa online e offline? Il primo è l’ipotesi in cui si svolge un lavoro da casa attraverso un personal computer. Si tratta ad esempio di lavori decentrati come l’archiviazione di dati, di dattilografia oppure di altre mansioni d’ufficio.

Inoltre, il lavoro da casa online si divide in smartworking autonomo oppure dipendente. Il primo è il caso dei cosiddetti freelance, mentre il secondo non presuppone un’autonomia ma solo un decentramento dall’ufficio a casa in cui il datore di lavoro può mantenere un controllo delle mansioni che si stanno svolgendo.

Il lavoro da casa offline si ha, invece, quando un lavoratore subordinato o autonomo svolge da casa delle mansioni non riconducibili all’utilizzo del computer. Nell’ordinamento italiano, questa tipologia di lavoro da casa è regolato dalla legge 18 dicembre 1973.

Un Libro Consigliato

Come trovare lavoro da casa? Consigli e suggerimenti

Lavorare da casa è diventato davvero il sogno di molti, se tu sei uno di quelli che ha deciso di voler cambiare rotta e seguire le sue passioni lavorando da casa, potresti provare a seguire i miei consigli e suggerimenti su come fare a trovare un lavoro del genere.

Innanzitutto devi avere una dovuta preparazione sul lavoro che vuoi svolgere. Pensa che potresti anche inventarlo su misura per te il lavoro da casa. In realtà, quindi, i consigli e i suggerimenti dipendono molto da cosa ti appassiona di più fare.

Se vuoi diventare un freelance ed avere orari più flessibili rispetto al lavoro da casa dipendente, puoi iniziare prendendo molti contatti e aprirti man mano nuove strade fino ad arrivare a dei compensi che ti permettano di guadagnare bene.

Invece, nel caso in cui il lavoro da casa dei tuoi sogni tu voglia farlo in maniera dipendente, allora devi innanzitutto cercare le aziende che presuppongono questa modalità di lavoro e inviare loro le tue candidature.

Pro e contro del lavoro da casa

Il lavoro da casa sembra quasi un sogno: lavorare senza tutte le noie dell’ufficio e senza i capi che ti mettono fretta. Eppure non è sempre oro tutto quello che luccica, vediamo perché.

Dal momento che si sono anche dei vantaggi voglio partire proprio da essi. Non hai spese legati a viaggi, spostamenti e stress derivati da traffico, ritardi dei treni o degli autobus e lo smog. Oltre al risparmio sui biglietti e sulla benzina, l’altro pro è il risparmio di tempo. Inoltre, un lavoro da casa ti permette di poterlo fare anche in pigiama e non devi necessariamente comprare abiti adatti. Pensa, poi, che puoi tranquillamente mangiare quando vuoi tu.

Ma adesso vediamo anche quali sono i risvolti negativi perché, come in tutte le cose, esistono anche per il lavoro da casa. Sei indubbiamente più soggetto ad essere interrotto da chi vive in casa con te o dal telefono e il citofono che squillano. Inoltre, l’iniziale alta produttività potrebbe diventare apatia. Ciò avviene perché potrebbe diventare ridondante stare sempre chiusi in casa.

Cambiare lavoro per trovarne uno da casa

Cambiare lavoro non è una cosa impossibile da fare anche se ciò che cerchi è un lavoro da casa. Certo potresti sentire la paura di fallire, ma questo è assolutamente normale e non dovrebbe mai fermarti dal cercare la strada giusta per te.

Dopo aver fatto delle accurate valutazioni preliminari e capire se vuoi continuare nello stesso settore oppure fare un cambio radicale: mettiti all’azione e cerca il modo per realizzare il tuo obiettivo di trovare un lavoro da casa in linea con i tuoi valori e le tue passioni.

Se pensi di aver bisogno di un supporto i miei due percorsi si adattano perfettamente anche a capire come riuscire a sentirsi realizzati con un lavoro di casa. Se sei un mio lettore sono certo che già ne hai sentito parlare. Si tratta dei percorsi “Trova la tua strada” e “Pretendi il tuo lavoro”.

A partire dalla presa di coscienza e dalla consapevolezza delle tue competenze e capacità, grazie al mio aiuto puoi anche capire come riuscire ad ottenere il lavoro dei tuoi sogni. Che aspetti? Prenota una call gratuita per conoscerci e iniziare il percorso di consapevolizzazione insieme.

e-Book di Self Coaching Gratuito

Ho creato questo e-book “Trova la tua strada: per realizzarti nella tua vita lavorativa”

È un Guida di “Self Coaching” GRATUITA per fare chiarezza e tirar fuori le tue risorse migliori, eliminare la confusione e individuare la direzione verso la tua Realizzazione nel lavoro.

50 intensissime pagine, 16 attività per:

  • Aiutarti a capire cosa vuoi fare della tua vita lavorativa
  • Potenziare le tue capacità di analisi
  • Sviluppare una strategia concreta
  • Ricevere un’iniezione di autostima

Con l’iscrizione alla newsletter, riceverai a cadenza approfondimenti sulle tematiche e sugli esercizi che troverai nel libro, più altri regali, per rendere il tuo lavoro di ricerca della tua strada ancora più efficiente!

Vuoi scaricare il libro e accedere al percorso gratuito?

Per scaricare il Test ti iscriverai alla mia newsletter e dovrai accettare esplicitamente le condizioni sulla Privacy.